Nicola Andreini

CrossFit Pistoia va in spiaggia!

Il nostro bel gruppo di domenica 21 luglio 2019 al Bagno Mergellina di Viareggio

 

Grande successo per la nostra prima uscita stagionale in spiaggia a Viareggio!

Dopo qualche stagione di assenza siamo tornati al Bagno Mergellina a Viareggio dove avevamo fatto il primissimo esordio nel 2015. Lo staff di istruttori cresciuto in qualità ed affiatamento e il grande entusiasmo di tutti gli atleti ci hanno consentito di riprendere questa bellissima iniziativa.

Allenarsi in spiaggia è davvero divertente per almeno

5 buoni motivi:

  1. Il sole l’aria di mare il paesaggio, tutto contribuisce a distendere il tuo sistema nervoso e a ricaricare le tue energie, siamo fatti per vivere all’aria aperta, poco da dire;
  2. Ci si libera quasi completamente degli abiti, anche questo da un grande senso di libertà, la fratellanza e la coesione del gruppo aumentano. Siamo tutti più veri e sinceri;
  3. Fa caldo, è vero. Anche questa è una sfida, una sfida alle nostre naturali capacità di termoregolazione depresse dalla vita a temperatura costante alla quale ci vogliono costringere;
  4. Metti alla prova la tua acquaticità. Anche se nuotare in mare intimorisce entrare in acqua consente di fare dei movimenti ai quali non siamo assolutamente abituati e che sono estremamente utili per spezzare le routine e per aumentare il divertimento e il buon umore;
  5. Il fondo sabbioso stimola tantissimo la pianta del piede e l’equilibrio. Rinforza le caviglie, rassoda glutei ed addome. Uno degli attrezzi più divertenti da usare sulla sabbia sono le kettlebell. Riporto un’esperienza personale: alla fine di una voluminosa serie di swing con 32 chili ero sprofondato nella sabbia fino al malleolo! Questo da la misura di quanta energia si scarichi sui piedi in tutti gli esercizi con sovraccarico.

 

SONO DA SOLO AL MARE, MI DAI UN SUGGERIMENTO?

Certamente che sì! Prima di tutto qualche avvertenza per non incorrere in fastidi e disagi. L’ambiente naturale richiede maggiori cautele della palestra:

  1.  Evitate le ore più calde, usate una protezione solare adeguata ed occhiali da sole di qualità Attenzione ai raggi del sole!;
  2. Idratatevi abbondantemente nelle ore precedenti l’allenamento;
  3. Assicuratevi di non recare disturbo agli altri frequentatori dell’arenile.

Warm up ridotto al minimo, siete già in temperatura e quindi con solo un poco di mobilità e di attivazione neuro muscolare tutti  pronti ed operativi.

I protocolli di forza sono generalmente esclusi, a meno di non partecipare ad un evento organizzato che disponga di sovraccarichi. Se la nostra esperienza procede bene non è escluso che la prossima stagione si possano mettere in batteria anche i bilancieri!

Ecco alcuni workout da fare da soli senza attrezzatura:

A.M.R.A.P. 20′

  • Shuttle run/corsa avanti indietro sulla spiaggia, 50 metri;
  • Sit up con la testa sul bagnasciuga, 50 reps;
  • Guado orizzontale in mare fino al petto con le braccia sopra la testa, 50 metri;
  • Push up, 50 reps.

Il sit up con la testa verso il bagnasciuga è molto divertente! Vi dovete sincronizzare con le onde per non andare sotto l’acqua ed il dislivello verso il mare costringe ad una bella tenuta isometrica.

Estate 2015 il primo allenamento in spiaggia

FOR TIME

  • 100 walking lounges, meglio se nell’acqua;
  • 60″ hollow position pancia in su testa verso il bagnasciuga;
  • 100 push ups;
  • 60″ hollow position pancia in giù;
  • 100 jump ait squats / air squats.

Per le hollow positions ( dette anche “barchetta” quando siete a pancia in su e “angelo” quando siete a pancia in giù) stare rivolti verso le onde è una bella difficoltà in più.

Per chi sa nuotare bene e se le condizioni del mare lo consentono si può sostituire il primo esercizio dei due workout di cui sopra con il nuoto, ad esempio dalla spiaggia ad una boa e tornare indietro oppure in orizzontale sfruttando dei riferimenti in spiaggia.

Oppure un mono strutturale di resistenza

5 ROUNDS FOR TIME

  • 200 metri shuttle run, anche nell’acqua;
  • 100 jumpin’ jacks (saltelli divaricando braccia e gambe)
  • 50 metri nuoto, anche con la tavoletta;

VOGLIO VENIRE IN SPIAGGIA CON CROSSFIT PISTOIA COME FACCIO?

Semplicissimo chiama 3279805460 oppure compila il form di contatto che trovi qui sotto.

Contatti

Prossimo appuntamento 4 agosto 2019

Nicola Andreini
Related Post
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*